Sede: Via I Maggio 11 -Chieri

S.da Rio Vajors-Madonna della Scala-Chieri

P.I. 08036450016/C.F.90007740013

La LEO CHIERI nasce nel 1901 in seno all'Oratorio San Luigi di Chieri, nell'attuale Via Vittorio Emanuele. L'etimologia del nome deriva dal motto “Labora et Ora” ed ha acquisito, come simbolo della propria forza e virtù, quello del leone.

 

Nasce, inizialmente, come polisportiva ginnastica e, nel 1915, con il Direttore salesiano Don Castellotti, getta nell'arena il primo pallone di cuoio. E' da tale data che inizia l'epopea del calcio.

 

Passati i difficili anni della guerra, l'Associazione si ricompatta e, negli anni '50, comincia la sua ascesa nel mondo calcistico. Negli anni '60 splende sotto la gestione di Don Baracco. Passano alla storia locale le stracittadine con la Fulgor.

 

Il 1973 è l'anno che segna la realizzazione dell'impianto sportivo di Madonna della Scala ad opera del compianto Cesare Stella che, purtroppo, non ebbe mai la gioia di vederlo completato. A lui è intitolato il campo.

 

Illustri personaggi chieresi hanno solcato i campi della Leo, tra i quali spiccano l'ex campione milanista, vice campione del Mondo di Messico '70, Roberto Rosato e l'ex granata Roberto Manolino.

 

Nella struttura di Madonna della Scala, recentemente rinnovata grazie all'encomiabile opera di volontariato di un affiatato gruppo di lavoro - su cui, peraltro, si fonda l'intera attività della LEO - si allenano e giocano tutte le formazioni presenti.

 

 

Per ulteriori informazioni:

Tel.: 338.1914649  (Presidente) Luca Lisa

Tel.:335.6714430 (Segretario) Luciano Cannarozzo info@leochieri.it

 Fax 011 0703901

 

 

 

 

 

Google
Torneo Cesare Stella
VII Memorial "Dennis De Leo"
e
VI Memorial "Dennis Basone"
2017